Sidebar

 
Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Persian Portuguese Russian Spanish Turkish Ukrainian

Il Brasile taglia i dazi

Il Brasile è ancora terra promessa per le Pmi italiane. Un mercato di dimensioni enormi senza le difficoltà culturali e di integrazione che caratterizzano la Cina.

il Brasile rappresenta un mercato con un giro di affari di circa 52,4 miliardi di dollari nel 2013 (il 35% dei quali rappresentato da importazioni) e in crescita del 7,7% rispetto al 2012.

L'Italia costituisce per il Brasile il settimo partner commerciale e il secondo nell'area Ue dopo la Germania.

Il Brasile ha ridotto dazi all'importazione su oltre 100 prodotti industriali, all'8-10%, partendo addirittura dal 25% per alcuni di essi. E ciò consente un aumento della competitività e una riduzione del costo del lavoro.

La lista dei settori interessati alla riduzione dei dazi è ampia: acciaio, vetro, chimica, tessile, carta, derivati del petrolio, alimentari, macchinari.

Un'inversione di tendenza piuttosto netta se si pensa che, un anno fa i dazi erano stati alzati proprio per proteggere le industrie locali schiacciate da un real troppo elevato e da quella che gli economisti chiamano "ragione di scambio", ovvero il rapporto in base al quale beni di diversi Paesi vengono scambiati a un certo tasso di cambio.

Siamo a disposizione per favorire la vostra penetrazione nel mercato Brasiliano con la nostra struttura italo - brasiliana con esperienza ventennale in entrambi i mercati, dotata di competenze trasversali e conoscenze ampie su diversi settori. Supporta le società italiane interessate ad inserirsi nel mercato brasiliano, assistendole nella ricerca e selezione dei partner, dallo start up alla promozione e al consolidamento nel paese.

Con ufficio a Salvador di Bahia, zona in forte sviluppo, ha inoltre consolidato la collaborazione con importanti studi legali, società di marketing, logistica, contabili presenti a São Paulo e Rio de Janeiro.

Fornisce soluzioni per ottenere vantaggi, ottimizzando la tempistica e minimizzando i rischi legati alle dinamiche tipiche di un mercato emergente. Offrendo un sostegno in loco completo e personalizzato, come parte integrante dello staff/team del cliente.