Sidebar

 
Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Persian Portuguese Russian Spanish Turkish Ukrainian

Usa, aumentano le spese per l’edilizia

India

L’economia statunitense ha rallentato nei primi tre mesi del 2016, anche se meno rispetto alla valutazione iniziale e appena al di sotto delle stime degli analisti.

Il Prodotto interno lordo è cresciuto al tasso annuale dello 0,8%: migliore dunque dello 0,5% della prima lettura, ma pur sempre il peggiore dal primo trimestre del 2015.

A far segnare il passo alla prima economia mondiale hanno contribuito sia il rafforzamento del dollaro, sia la debolezza della domanda globale: due fattori che hanno inciso sulle esportazioni.

Le spese nell’edilizia residenziale sono aumentate al tasso del 17%, il più alto dal quarto trimestre 2012. Mentre le imprese americane hanno accumulato scorte per 69,6 miliardi di dollari: più cioè di quanto previsto un mese fa.

Tra gli economisti prevale comunque un ottimismo sostenuto dai dati macro, che fanno pensare a un’accelerazione nel secondo trimestre.



 L'argomento ti interessa? Contattaci e parlane con i nostri esperti!