Sidebar

 
Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Persian Portuguese Russian Spanish Turkish Ukrainian

Investire in... Brasile

 

Principali motivazioni e opportunità di investimento


Il Brasile è un Paese che gode di stabilità sia politico-economica sia legale e amministrativa, con un ordinamento costituzionale e legislativo che ricorda quello di molti Paesi occidentali.

Non ci sono limitazioni particolari per gli investimenti stranieri, fatta eccezione per alcuni settori protetti da particolari regolamentazioni, come il settore finanziario, assicurativo e dei mass media.

Chi si affaccia al mercato brasiliano deve fare i conti, inoltre, con un sistema tributario complesso. In Brasile esistono infatti imposte Federali, Statali e Municipali piuttosto elevate.

Le uniche aree in cui si possono effettuare investimenti con efficienza fiscale sono le cosiddette free trade zone, nelle quali si è in grado di ridurre dazi e tax rate effettivo.

In termini generali, eccezione fatta per le menzionate free trade zone, l’aliquota impositiva per le imposte federali sui redditi è pari al 34 per cento. Ad essa come detto si aggiungono altre forme di prelievo, come i dazi doganali in importazione e l’imposta sulle transazioni finanziarie, la cosiddetta IOF.

Si applicano poi le regole di transfer pricing (riferite alla necessaria effettuazione delle operazioni infragruppo a valori di mercato) in linea generale ed anche per limitare la deduzione dal reddito imponibili ai fini delle imposte sui redditi degli oneri sostenuti in sede di importazione.

I dazi doganali applicabili sono di varia natura e si differenziano a seconda del Paese di provenienza. Il più rilevante è l’imposta sulle importazioni, imposta federale che si applica sul valore in dogana con una aliquota variabile dal 14 al 35% a seconda della denominazione tariffaria.

Si noti che IOF è utilizzata come strumento per la stabilizzazione dei cambi e delle politiche economiche del Paese e per tale ragione il Governo si è riservato il diritto di modificarne l’aliquota in qualsiasi momento. Essa colpisce ogni genere di transazione finanziaria. Ad oggi, nonostante l’aliquota base sia dello 0,38%, può arrivare sino ad un massimo del 25%.

  mondo

Scheda informativa
sul Brasile


Factsheet on
Brasil


wikipedia

 

 


ebook

Per sapere come investire in Brasile: scarica la Business Guide

Le nostre Business Guide rappresentano le più aggiornate, complete e convenienti Guide agli Investimenti nei principali Paesi del Mondo, nei quali disponiamo di conoscenza e di contatti diretti.