Sidebar

 
Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Persian Portuguese Russian Spanish Turkish Ukrainian

Investire in... Iran

 

Principali motivazioni e opportunità di investimento


L'Iran rappresenta un'opportunità complessa ma altrettanto interessante.

Secondo i dati Eurostat, la Germania si conferma il principale fornitore dell’Iran con un export pari a 2.311 milioni di euro. L’Italia si colloca al secondo posto: con un export di 1.275 milioni di euro. L’Italia è poi seguita da Francia (750 milioni di euro), Spagna (462 milioni) e Paesi Bassi (332 milioni).

Nell’ambito delle importazioni, l’Italia si colloca al primo posto con un import pari a 2 miliardi e 231 milioni di euro, seguita da Spagna (727 milioni di euro), Grecia (684 milioni di euro) e Germania (293 milioni di euro).

Per quanto riguarda l’interscambio, i rapporti commerciali UE–Iran registrano un calo, anche se l’Italia si conferma il primo partner commerciale dell’Iran, con un totale di 3.506 milioni di euro di interscambio, seguita da Germania (2.604 milioni di euro), Spagna (1.190 milioni di euro) e Francia (876 milioni di euro).

I principali prodotti italiani esportati verso l’Iran restano i macchinari: la performance delle “altre macchine di impiego generale” è comunque buona.

Nonostante le restrizioni all'esportazione approvate in ambito europeo, più del 90% delle esportazioni italiane verso l’Iran non rientra nelle categorie sanzionabili.

 

  mondo

Scheda informativa
sull'Iran


Factsheet on
Iran


wikipedia

 

 


ebook

Per sapere come investire in Iran: scarica la Business Guide

Le nostre Business Guide rappresentano le più aggiornate, complete e convenienti Guide agli Investimenti nei principali Paesi del Mondo, nei quali disponiamo di conoscenza e di contatti diretti.

Ogni Guida è uno strumento unico e prezioso per ogni imprenditore e manager, redatto a fronte di una conoscenza approfondita dello specifico Paese - delle sue caratteristiche e peculiarità sociali, economiche, finanziare e fiscali, nonché delle logiche che regolano il mercato locale - maturata in decenni di esperienza sul campo.