Sidebar

 
Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Persian Portuguese Russian Spanish Turkish Ukrainian

Investire in... Lettonia

 

Principali motivazioni e opportunità di investimento


L’economia della Lettonia sta attraversando un momento ideale per gli investitori, essendo passata in pochi anni dalla crisi profonda alla vigorosa rinascita.

Riga ha chiesto l’adesione alla moneta unica, e oggi i requisiti economici ci sono tutti: deficit di bilancio 2013 previsto all’1,1%, debito pari al 41% del Pil, inflazione media nel 2012 al 2%.

Soprattutto è apprezzabile lo sforzo che la piccola repubblica baltica ha fatto dal 2004, quando è entrata a far parte della Ue, passando come detto per una crisi economica che nel 2009 l’aveva spinta sull’orlo della bancarotta dopo lo scoppio della crisi internazionale (Pil -25%).

Negli ultimi anni il governo centrale ha cercato di facilitare la creazione di nuove imprese e il migliore funzionamento di quelle già esistenti, soprattutto piccole e medie.

La caratteristica distintiva del settore industriale del Paese sta nell’intensità del lavoro e nei settori a basso valore aggiunto (lavorazione di prodotti alimentari, del legname, prodotti tessili).

L’entrata nell’Unione Europea ha evidenziato il problema della necessità di ristrutturazione dei macchinari e degli equipaggiamenti già esistenti.

  mondo

Scheda informativa
sul Lettonia


Factsheet on
Latvia


wikipedia

 

 


ebook

Per sapere come investire in Lettonia: scarica la Business Guide

Le nostre Business Guide rappresentano le più aggiornate, complete e convenienti Guide agli Investimenti nei principali Paesi del Mondo, nei quali disponiamo di conoscenza e di contatti diretti.