Sidebar

 
Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Japanese Persian Portuguese Russian Spanish Turkish Ukrainian

il Negozio digitale

dove troverai tutto ciò che devi sapere per affrontare con fiducia e successo il tuo cammino verso l'internazionalizzazione.

Saturday, 03 January 2015 23:19

La Business guide per Investire in BIRMANIA


Alcuni paragrafi dalla nostra Guida agli Affari in BIRMANIA (Myanmar):

 
"La svolta per il Paese asiatico è avvenuta nel 2010, quando il nuovo governo civile di Thein Sein ha liberato Aung San Suu Kyi dagli arresti domiciliari. A ciò sono seguite, il 31 gennaio 2011, la convocazione del Parlamento e la contestuale entrata in vigore della Costituzione del 2008 e, infine, il 4 febbraio, l’elezione da parte del Parlamento di Thein Sein come Presidente della Repubblica. Thein Sein, un militare moderato, pur essendo stato Primo Ministro durante il precedente regime, è ritenuto l’unico rappresentante politico adatto a garantire la transizione del Paese da una dittatura militare a un regime democratico [...] 

In seguito agli sviluppi politici interni in Myanmar, nell'aprile 2011 l'Ue ha introdotto dei primi allentamenti al regime sanzionatorio imposto al paese, culminati nell'aprile 2012 con la sospensione per un anno delle sanzioni. Il presidente della Commissione europea Barroso, in visita in Myanmar nel novembre 2012, ha annunciato la disponibilità dell'Ue all'invio di una missione di assistenza elettorale nel 2015 e la prossima trasformazione dell'ufficio Ue a Yangon in una vera e propria delegazione. Il 22 aprile 2013 l'Ue ha formalizzato la rimozione definitiva delle sanzioni, eccezione fatta per l'embargo sulle armi [...]

ACQUISTO SICURO E DOWNLOAD IMMEDIATO CON PayPal PayPal verified: 49,00 €

Business Guide BIRMANIA | 49.00 EUR
| pag.100